Tortora, negativo secondo tampone ad una donna. Il paese esce dall’incubo covid-19

“Con il secondo tampone negativo esce dal tunnel del Covid – 19 anche una nostra concittadina, unico caso nel nostro paese”.Lo annuncia dal suo profilo Facebook il vicesindaco di Tortora, Filippo Matellicani.”A lei – scrive Matellicani – i migliori auguri affinché possa riprendere quanto prima una vita normale, nel lavoro e nella societa’, e i ringraziamenti per la proficua collaborazione prestata con le nostre Istituzioni nell’adottare ogni misura precauzionale affinché a Tortora fosse scongiurato ogni possibile “focolaio”.Bisogna riconoscere che con grande forza d’animo in perfetto isolamento domiciliare, non solo è riuscita a sconfiggere questa terribile malattia, ma è riuscita a limitare con i suoi comportamenti precauzionali ogni ulteriore contagio. Un riconoscimento di grande capacità va anche alla nostra comandante di PM Debora Cerbino, che unitamente al Sindaco Pasquale Lamboglia, in quei giorni bui e di grandi incertezze per tutto il Paese, da scrupolosa e attenta inquirente è riuscita a ricostruire ogni passaggio, possibile contatto e movimento della paziente nei 15 giorni precedenti all’accertamento sanitario positivo. E se “uno è rimasto uno” vuol dire che la nostra concittadina, Tortora e i tortoresi, le Istituzioni e la gente comune hanno dimostrato tanta maturità, responsabilità, consapevolezza e senso del dovere, che non ci dovranno mai abbandonare, soprattutto in questa fase di cauta ripartenza”

Fonte radiodigiesse

condividi l'articolo

p art 2