Bimbo precipita da un balcone al primo piano: ricoverato all’Annunziata

È ricoverato presso il reparto di Chirurgia pediatrica un bambino di due anni e mezzo che ieri pomeriggio è accidentalmente caduto dal primo piano di un’abitazione. Il balcone si trova ad un’altezza di circa due metri dal suolo e l’impatto ha di conseguenza allarmato i genitori. Sia la madre che il bambino stesso, essendo di nazionalità straniera, non parlano bene la lingua italiana, ma hanno trovato massima disponibilità e assistenza da medici e personale del Pronto Soccorso dell’Annunziata di Cosenza.

Il bambino per fortuna è vigile e reattivo, ma la diagnosi parla di una frattura dell’osso parietale sinistro. Non ha vomitato e non ha dato disturbi neurologici, cosa che invita al grande ottimismo. Ieri pomeriggio, ad ogni modo, ci sono stati attimi (legittimi) di grande apprensione tra i dottori che lo hanno preso in carico. Subito la tac ed ogni accertamento del caso teso a scongiurare il peggio. Ora è sotto osservazione.

per proseguire la lettura
Inserisci la tua mail