Covid-19: a Cetraro ci sono tutte le premesse per un focolaio

E siamo a tre persone infette a Cetraro. Prima il padre e poi moglie e figlio. Insomma ci sono tutte le premesse affinché il contatto diventi a breve un focolaio. Se di piccole o grandi dimensioni non è ancora chiaro. Ma a parte il lavoro svolto egregiamente dal servizio sanitario locale, sembra che queste elezioni abbiano fatto perdere il senso della realtà pandemica un po' a tutti. Soprattutto da parte delle istituzioni che, a parte qualche striminzita comunicazione, non riescono a contenere un virus che potrebbe, stando a quanto dichiarato da molti, allargare il suo raggio d’azione. Infatti il paziente la cui positività è stata rilevata intorno a metà settimana scorsa, sembra abbia tenuto contatto con tantissima gente. Non è escluso che l’impronta virologica lasciata sia più incisiva di come si creda. Allerta quindi e maggiore attenzione. E soprattutto mascherine e guanti.

Antonello Troya

per proseguire la lettura
Inserisci la tua mail