Newsletter del 29 novembre

Crescono ancora le vittime da Covid 19 in Calabria. Nelle ultime 24 ore si è verificato i decesso di 13 persone con il totale delle morti arrivato a 272. Crescono anche i guariti (+ 251, 4.894 il totale) mentre i numero dei nuovi positivi si mantiene stabile sopra i 400 (426), anche se in lieve calo rispetto a ieri (468). Diminuiscono i ricoveri nei reparti, adesso 410 (-22) e in terapia intensiva, 42 (-2). I soggetti isolati a domicilio sono 10.532 (+186) mentre i casi attivi 10.984 (+162). Dall'inizio della pandemia i soggetti sottoposti a test sono stati 350.706 per un totale di tamponi eseguiti di 359.952. Sono questi i dati giornalieri relativi all'epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della Salute. 

 Il Consiglio regionale della Calabria ha eletto il suo nuovo presidente. Si tratta di Giovanni Arruzzolo, capogruppo di Forza Italia in Consiglio, eletto con 19 preferenze, su 25 votanti. Sei le schede bianche. Arruzzolo, che ha preso subito posto al banco della presidenza, occupato provvisoriamente da Luca Morrone.777 Arruzzolo - subentrato a Domenico Tallini, ai domiciliari nell'ambito di un'inchiesta della Dda di Catanzaro - guiderà il Consiglio regionale fino al termine anticipato della legislatura - conseguenza della morte della presidente della Giunta regionale Jole Santelli - che si concluderà con le elezioni regionali che dovrebbero svolgersi il 14 febbraio 2021 se non vi saranno condizionamenti legati allo sviluppo della pandemia di Covid. Il nuovo presidente dell'Assemblea è stato eletto al Consiglio nella circoscrizione Sud nella lista 'Forza Italia Berlusconi per Santelli' con 8.649 preferenze. Nella scorsa legislatura regionale è stato capogruppo del Nuovo Centrodestra. 

Un uomo di 85 anni è morto in seguito ad un incendio divampato nella sua abitazione, a Catanzaro. A trovare il cadavere sono stati i vigili del fuoco del Comando provinciale del capoluogo calabrese intervenuti. La chiamata al 115 segnalava un incendio in appartamento in via Gariani, rione Piano Casa. I vigili del fuoco, anche con l'ausilio dell'autoscala, sono entrati nell'appartamento ed hanno trovato il corpo dell'uomo. Il rogo ha interessato il salone. Sul posto sono intervenuti anche carabinieri e polizia per gli adempimenti di competenza e per accertare, insieme ai vigili del fuoco, le cause dell'incendio.

Due arresti, 17 chili di cocaina nascosti all'interno di un'auto e 5 milioni di euro in contanti interrati in giardino. È il risultato di un controllo alla circolazione stradale eseguito dai carabinieri ad Ardore Marina, sulla statale 106.

per proseguire la lettura
Inserisci la tua mail