Nascondeva droga nelle mutande. Finisce in manette

I militari della compagnia Carabinieri di Corigliano Calabro hanno arrestato un 30enne di Castrovillari per l’ipotesi di reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. I carabinieri della tenenza di Cassano all’Ionio durante un servizio perlustrativo del territorio, hanno fermato in contrada Caccianova una piccola utilitaria che procedeva a forte velocità con a bordo due uomini. Il passeggero, durante il controllo, ha tentato di nascondere negli slip degli involucri contenenti droga, ma, notato dai militari, è stato bloccato. All’interno dell’intimo del 30enne c’erano diverse dosi di eroina e di cocaina, già pronte per essere cedute. Considerati i ritrovamenti effettuati, i due sono stati portati in caserma e la droga sequestrata. Il 30enne, d’intesa con la Procura della Repubblica di Castrovillari, è stato tratto in arresto e ristretto in regime di arresti domiciliari, in attesa di essere giudicato con rito direttissimo. Dopo la celebrazione dell’udienza, l’arresto è stato convalidato e l’uomo è stato sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo giornaliero di presentazione alla polizia giudiziaria.

per proseguire la lettura
Inserisci la tua mail