Bonifati e Cetraro: vita breve per i furbetti dell'ombrellone (selvaggio). Sequestri nella notte

Attrezzature da spiaggia: ombrelloni, sedie a sdraio e sedioline. Tutto si trova sulla spiaggia quando i furbetti pensano di farla franca piazzandoli già dalla notte. E durante la notte arrivano i sequestri da parte della guardia Costiera. Tre paesi sinora interessati: Belvedere, Cetraro e Bonifati. I militari della Guardia Costiera di Cetraro, coordinati dal Tenente di Vascello Antonino Saladino, alle prime ore dell’alba hanno provveduto all’attività di rimozione di attrezzature balneari abusivamente posizionate lungo il tratto di arenile del Lungomare Matteotti del Comune di Bonifati che ha portato al sequestro di circa 130 ombrelloni e sdraio. Si tratta dell’operazione “Mare sicuro 2020” e che ieri ha interessato Cetraro. Anche in questo caso si è provveduto allo sgombero delle aree di litorale destinate alla libera fruizione dei cittadini e illecitamente occupate da ignoti con varie attrezzature da spiaggia.

Antonello Troya

per proseguire la lettura
Inserisci la tua mail