Brevi di cronaca del 9 ottobre

Una donna, di 84 anni è stata investita e uccisa da un'auto il cui conducente non si è fermato. E' accaduto a Trebisacce. La vittima, stava attraversando la strada nel centro del comune dell'Alto Jonio Cosentino, quando è sopraggiunta l'utilitaria che l'ha investita scaraventandola a diversi metri di distanza dal luogo dell'impatto. Non è chiaro, al momento, se la donna stesse attraversando sulle strisce pedonali poco distanti dal luogo dell'impatto. La morte dell'ottantaquattrenne è stata istantanea.

Ancora uno sbarco di migranti nella Locride. Cinquanta persone di varie nazionalità, tra cui donne e bambini, sono giunte a bordo di una motovedetta della Guardia Costiera al porto di Roccella Jonica. Si tratta del quinto approdo, nel solo tratto di costa della Locride, negli ultimi 6 giorni. I migranti si trovavano a bordo di una barca a vela di poco superiore a dieci metri intercettata al largo, a circa 40 miglia dalla costa calabra, di Punta Stilo.

 Il sindaco di Cetraro Ermanno Cennamo, ha incontrato la commissaria dell’Asp Cinzia Bettelini, in merito alla questione sanità del plesso tirrenico. La dott.ssa Bettelini ha autorizzato formalmente la spesa per i lavori inerenti il blocco operatorio del Presidio Ospedaliero di Cetraro Non appena espletate le procedure di gara si interverrà per sopperire alle criticità evidenziate dalla commissione ministeriale e regionale. Subito dopo saranno messe in campo le procedure di riapertura del punto nascita.

Continua incessante l’attività di prevenzione e controllo de! territorio del personale della Polizia dì Stato in servizio al Commissariato di P.S. di Paola. Sono stati arrestati altri due pregiudicati che dovranno scontare rispettivamente 9 e 3 anni di carcere Il primo R.L.V ci. 92, di Napoli, appartenente ad un noto Clan Camorristico, è stato rintracciato ed arrestato a Scalea, presso l’abitazione di una donna. L’altro arresto operato nella serata di ieri, ha riguardato S.C. ci. 71 di Paola, rintracciato per le strade cittadine e prontamente bloccato.

 

 

per proseguire la lettura
Inserisci la tua mail