Diamante, sabato il Galà di solidarietà 'Enza Minervino'

Organizzata da CineCircolo Maurizio Grande va in scena a Diamante sabato 17 luglio (Largo Savonarola, ore 21.30 con l'avvertenza che in caso di maltempo l'iniziativa si terrà presso il Museo DAC) la 7° edizione del Gala di Solidarietà “Enza Minervino”.
Condotta dal giornalista Ugo Floro, la serata, inserita nel programma degli aventi estivi dell’Amministrazione Comunale di Diamante, intende raggiungere due duplici obiettivi: raccogliere fondi a favore della Odv Una Stanza per un Sorriso ed alimentare la sensibilizzazione verso le malattie oncologiche, attraverso la proiezione “non theatrical” del cortometraggio Sansone.
Porterà i saluti della Città di Diamante il Sindaco, il Sen. Ernesto Magorno. Interverranno: Francesco Presta Direttore Artistico del Cinecircolo Maurizio Grande, Ferdinando Romito, Direttore Tecnico del Cinecircolo Maurizio Grande
Ospiti d’onore, oltre alla Presidente Sezione Fidapa Amantea Diana Saporito, le due donne che hanno accomunato per proprie skills (capacità, competenza, abilità) per una giusta causa: la regista Chiara Centioni e la Presidente di Una Stanza per un Sorriso dott.ssa Rosanna Galantucci.
Prodotto da Goldenart Production e Rai Cinema, lo short film scritto e diretto dalla giovane Centioni continua a conseguire premi e consensi (miglior sceneggiatura nel 2017) il cui titolo, ispirato all’eroe biblico, riporta lo spettatore al significato psicologico dei capelli. Intesi come forza esogena di virilità e potere trasversale, la loro perdita (a causa di malattie oncologiche infantili) sottrae energie fisiche e psichiche, ma sublima un più profondo ed emozionante senso della vita.
Vocata alla sussidiarietà e alla umanizzazione delle cure, la Odv Una Stanza per un Sorriso e il cortometraggio Sansone promettono, al Gala di Solidarietà “Enza Minervino” e come sempre, grandi slanci emotivi e filantropici.

per proseguire la lettura
Inserisci la tua mail